Home Appennino Reggiano ‘Autori in prestito’: entra nel vivo la rassegna che porta 21 autori...

‘Autori in prestito’: entra nel vivo la rassegna che porta 21 autori in 21 biblioteche reggiane

AutoriInPrestitoDopo la fase iniziale che ha visto protagonisti, tra gli altri, Gipi, Daniele Abbado, Davide Benati e Mario Dondero, Autori in prestito/Questa è l’acqua entra in una fase molto intensa della programmazione che procederà fino al 18 dicembre.

La rassegna curata dallo scrittore Paolo Nori che porta in 21 biblioteche della nostra provincia scrittori, musicisti, fumettisti, artisti visivi, sceneggiatori, registi, fotografi che consegneranno al pubblico i loro personali consigli di lettura, ascolto e visione, prosegue domenica 23 ad Albinea con l’editrice Marzia Corraini. Da anni si occupa di arte contemporanea, design, illustrazione. Ha fondato, con il marito Maurizio Corraini, l’omonima galleria e casa editrice a Mantova. E per 20 anni ha collaborato con Bruno Munari, diventandone l’editore di riferimento e organizzando con lui mostre e incontri.
La prossima settimana sarà particolarmente ricca di appuntamenti: ben 4 da mercoledi a sabato. Il 26 novembre Autori in prestito farà nuovamente tappa nelle biblioteche della montagna reggiana. A Carpineti arriverà la scrittrice Elena Stanchelli, autrice di Benzina e Le attrici, entrambi pubblicati da Einaudi. Spazio alla grande musica giovedi 27 con la testimonianza di Quirino Principe che interverrà alla Sala d’Aragona di San Martino in Rio. Critico musicale e musicologo, docente di filosofia della musica, Principe è pensatore controcorrente, refrattario agli schemi, nonché uomo dalle qualità poliedriche, ha recentemente intrapreso l’attività di attore, autore e regista teatrale.
Venerdi lo scrittore Matteo B. Bianchi sarà Castellarano e sabato, Claudia De Lillo in arte Elasti, autrice di Nonsolomamma, dispenserà i suoi consigli di lettura alla biblioteca di Campagnola Emilia.

Il gran finale della rassegna, nel mese di dicembre, accoglierà Eugenio Finardi (mercoledi 3), Leo Ortolani (venerdi 5), Claudia Tarolo (sabato 6), Antonio Pennacchi (martedi 9), Zerocalcare (mercoledi 10), Luca Sofri (giovedi 11) Christian Raimo (venerdi 12) e Romeo Castellucci (giovedi 18).

Autori in prestito è un progetto a cura di Arci Reggio Emilia realizzato dall’assessorato alla Pianificazione, Cultura, Paesaggio, Ambiente della Provincia di Reggio Emilia, con il contributo dalla Regione Emilia Romagna.

Autori in Prestito fa parte di Mappe Narranti, un percorso culturale di incontri, spettacoli ed eventi tra territorio, paesaggio e arte.

Le opere dell’ingegno infatti hanno la straordinaria capacità di lasciare un segno sui loro fruitori, formandone i gusti e orientandone le scelte. In questo senso, far compiere agli autori una ricognizione intorno alla letteratura, alla poesia, alla musica, alla cinematografia, al teatro, alle arti visive e al fumetto – con il deliberato obiettivo di comporre un piccolo e originale catalogo di titoli – diventa un’occasione unica per osservare da vicino l’immaginario di ogni autore, ciò che preesiste alla sua produzione o che con questa stabilisce un rapporto.