Home Appennino Reggiano Assaggi di Storia: i Sonetti della Pastasciutta di Aldo Fabrizi a Canossa...

Assaggi di Storia: i Sonetti della Pastasciutta di Aldo Fabrizi a Canossa con l’attore romano Gabriele Parrillo

Aldo-Fabrizi-spaghettiSabato 13 luglio l’appuntamento di Assaggi di Storia a Canossa sarà con “I Sonetti della Pastasciutta” di Aldo Fabrizi, recitati ed interpretati dall’attore romano Gabriele Parrillo. Dalle ore 19,00, presso il Centro turistico Andare a Canossa, assisteremo ad una vera e propria pièce teatrale dove Parrillo, interpreterà le poesie ed i sonetti scritti in dialetto romanesco dal grande comico e attore Fabrizi riguardanti la cucina, sua grande passione. L’interprete di “Avanti c’è posto”, “Campo dè fiori”e di “Roma Città Aperta” riuscì, all’inizio della sua carriera, anche a pubblicare un piccolo volume di poesie in romanesco e a partecipare alla redazione del giornale dialettale “Rugantino”. I sonetti interpretati da Parrillo ( già reduce dal successo dello spettacolo “Il Cammino del Perdono”svoltosi proprio a Canossa) saranno tratti e selezionati dalla raccolta suddivisa in tre tesi: La Pastasciutta, Nonna Minestra e Nonno Pane e derivano da un precedente lavoro dell’attore al Festival Teatrale De Sidera e vuole essere un omaggio all’arte di Fabrizi, al suo mondo poetico ed alla cucina romana. Al termine, lo spettacolo continua con la meraviglia gastronomica di una vera carbonara romana d.o.c. che verrà servita insieme ad altri assaggi di prodotti tipici locali a tutti i partecipanti. La settimana prossima, sabato 21 luglio ci attenderà invece lo spettacolo “Vivat Matilda”della compagnia Muse &Musical.

Prenotazione obbligatoria, numero posti limitato:

Centro turistico Andare a Canossa, cell.333.4419407 e

U.I.T.TerreMatildiche tel.0522.877239;

www.matildedicanossa.it