Home Appennino Modenese Artinscena, gli appuntamenti di lunedì 8 luglio

Artinscena, gli appuntamenti di lunedì 8 luglio

BRUNO_SERRI“Artinscena”, festival di musica, teatro e danza continua con tre appuntamenti musicali. Domani lunedì 8 luglio a partire dalle ore 21, a Fanano, nella Chiesa di San Giuseppe si esibisce l’International Duo con “Italia, Spagna e… Tango!”. Enea Leone e Christian El Khouri emozioneranno con le loro chitarre sulle arie di, tra gli altri, Rossini e Giuliani, De Falla e Piazzolla.

Enea Leone si avvicina alla chitarra giovanissimo, seguito dal padre. Prosegue gli studi sotto la guida di Lena Kokkaliari sino al suo ingresso al Conservatorio “G. Verdi” di Milano con Ruggero Chiesa e Paolo Cherici, diplomandosi nel 1998 con il massimo dei voti. Ha al suo attivo numerosi concerti in Italia e all’estero (Germania, Francia, Svizzera, Austria Romania e Grecia) sia come solista che in formazioni cameristiche (Trio Solista). Attualmente è docente di chitarra presso il Conservatorio Pierluigi da Palestrina di Cagliari.

Christian El Khouri si avvicina giovanissimo allo strumento seguito da Stefano Leone. Nel 2003 effettua il suo ingresso al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano, dove ha seguito il corso del Maestro Paolo Cherici, diplomandosi nel 2010 con il massimo dei voti e la lode. Vinciore di numerosi concorsi attualmente frequenta la masterclass di perfezionamento annuale tenuta da Enea Leone presso l’Accademia Civica “Harmonia” di Gessate (MI). Dal 2008 è titolare della cattedra di chitarra presso la Civica scuola “Harmonia” di Gessate (MI) e dal 2010 presso la Civica Scuola “Casa delle Arti” di Cernusco sul Naviglio(MI).

Lunedì 8 luglio a Fanano, località Canevare, prende il via anche il campus musicale estivo rivolto agli associati del Laboratorio Musicale del Frignano. Si tratta di un vero e proprio laboratorio per giovani musicisti e non costituisce un evento a sé stante, ma s’inquadra nell’ambito più ampio del festival chitarristico “Arte a sei corde”, al suo settimo anno di vita e che da quest’anno rientra nella prima edizione del festival “Artinscena”.

“Arte a sei corde”, oltre al campus estivo, comprende concorsi chitarristici, concerti, master class, mostre di liuteria e altro ancora. Lo spirito è quello di fare musica insieme ai giovani, in un contesto privilegiato, in un periodo dell’anno in cui l’attività dei conservatori è sospesa e i ragazzi hanno necessità di riprendere e/o approfondire lo studio sotto la guida di insegnanti, privilegiando un lavoro d’insieme (spesso penalizzato durante l’anno scolastico), che veda come momenti di maggior gratificazione la partecipazione ai concerti finali. Il campus termina domenica 14 luglio e prevede lezioni individuali, lezioni di ascolto, musica da camera e insieme d’orchestra. Le lezioni/attività musicali saranno composte di un minimo di 5 ore al giorno suddivise tra lezioni individuali, d’ascolto, d’insieme d’orchestra e di studio individuale.

E ancora lunedì 8 luglio a Serramazzoni, in Piazza Tasso, avrà luogo un concerto-tributo al musicista Bruno Serri. A partire dalle ore 21.00 si svolge l’undicesima edizione del “Memorial Bruno minuto per minuto”. Si esibiranno, in un mix musicale a tributo e omaggio per Bruno Antonio Serri, i numerosi compagni della sua vita di musicista, gli allievi della attività didattica e tanti amici. Una testimonianza e ritratto appassionato di 50 anni di composizioni del musicista. Sul palco, tra gli altri, il fisarmonicista Tiziano Chiapelli, mentre a condurre la serata sarà Sabrina Gasparini.

“Artinscena”, organizzato con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, della Regione Emilia Romagna e della Provincia di Modena, torna mercoledì 10 luglio a Marano sul Panaro con il Duo soprano-pianoforte Pagano-De Vinco. Appuntamento in Pazza Matteotti a partire dalle ore 21 con il concerto “Sentimental Mood”.