Home Appennino Modenese Arte e natura protagoniste del fine settimana pavullese

Arte e natura protagoniste del fine settimana pavullese

Sarà un fine settimana fra natura e arte, quello in programma a Pavullo sabato 25 e domenica 26 maggio. Si inizia sabato 25, quando tutta la cittadina si stringerà intorno a uno dei suoi simboli più amati, il Pinone, uno splendido esemplare di cedro del Libano, che svetta all’interno del Parco Ducale. “Pinone in festa”, è infatti il titolo dell’iniziativa, a cura del Servizio Ambiente del Comune di Pavullo, in collaborazione con la Sia, la Società Italiana di Arboricoltura. Il programma prevede al mattino, dalle 10, un momento ludico – formativo, dedicato alle scuole elementari e medie a cura della stessa Sia, seguito dall’opera dei “tree climbers”, veri e propri uomini ragno degli alberi, che sostituiranno il vecchio cavo di collegamento del parafulmine e ispezioneranno la chioma del Pinone, rimuovendo eventuali rami secchi. Al pomeriggio alle 15, poi, incontro con tutti i cittadini nel corso del quale saranno spiegate le caratteristiche dell’albero e di altre piante caratteristiche del Parco Ducale. Ci saranno anche il Sindaco di Pavullo, Romano Canovi e il Presidente della Sia, Gianmichele Cirulli.

Sempre sabato 25, la Riserva naturale di Sassoguidano propone un pomeriggio alla scoperta della grande varietà ambientale, sia naturale, sia da cortile, che caratterizza l’oasi, attraverso divertenti prove e attività, concluse da una bio merenda presso il centro visite. Il ritrovo è fissato alle 15, al parcheggio della Riserva. Info e prenotazioni al numero: 348 6941195. Domenica 26, poi, si terrà, sempre all’interno della Riserva, la Sagra di Sassomassiccio. Sarà celebrata, alle 11, la Messa, animata dal coro San Francesco, dopo la quale aprirà lo stand gastronomico con minestre, polenta e crescentine. Dalle 14,30 animazione proposta dalla Banda e, a seguire, Processione con l’immagine della Madonna. Info al 347 8005939.

Domenica 26, infine, presso le Gallerie di Palazzo Ducale, sarà presentato, alle 17, il catalogo della mostra di Luigi Tagliavini: “L’arte il segno il sé il mondo”. La pubblicazione è a cura del direttore delle Gallerie di Palazzo Ducale Paolo Donini e del poeta Emilio Rentocchini, che ha arricchito l’opera con sette ottave inedite. All’interno del catalogo, è presente anche un testo di Franco Vaccari. La presentazione dell’opera sarà a cura di Sonia Cavicchioli, Professore Associato di Storia dell’Arte Moderna presso l’Università di Bologna.