Home Ambiente Aperti a Pasqua e Pasquetta i centri visita del parco dei Sassi...

Aperti a Pasqua e Pasquetta i centri visita del parco dei Sassi di Roccamalatina

Sassi_Roccamalatina_2Domenica 31 marzo, giorno di Pasqua, avvio della stagione delle visite al Parco regionale dei Sassi di Roccamalatina, con l’apertura al pubblico di entrambi i Centri visita dell’area protetta. Dalle ore 10, con la nuova gestione della cooperativa Promappennino, saranno visitabili e funzionanti i Centri del Borgo dei Sassi, ai piedi delle guglie arenacee che danno il nome al Parco, e del Fontanazzo, nelle vicinanze della Pieve di Trebbio. Il primo resterà aperto fino alle ore 12 per poi riaprire dalle 13 alle 19; il secondo farà invece orario continuato dalle ore 10 alle 18.

Con gli stessi orari i due Centri saranno aperti anche il giorno di Pasquetta. Una buona occasione, dunque, per la classica gita del Lunedì dell’Angelo a contatto con l’Appennino, alla scoperta di natura, storia e cultura di un Parco che si estende per 2.300 ettari fra i territori comunali di Guiglia, Zocca e Marano sul Panaro.

Dopo l’apertura pasquale, i Centri rimarranno aperti nei fine settimana e nei festivi, a cui seguiranno le aperture quotidiane durante il mese di agosto.

Per informazioni: tel. 059.985584 – 059.795721.