Home Appennino Reggiano Alpe di Succiso: scivola lungo una scarpata per 200 metri, portato in...

Alpe di Succiso: scivola lungo una scarpata per 200 metri, portato in salvo dai volontari del Soccorso Alpino Emilia-Romagna

soccorso-alpino-E-RL’incidente è avvenuto sulla parete Ovest di Succiso, dove l’uomo – uno scialpinista spezzino di 60 anni, S.O. – mentre stava praticando scialpinismo da solo – è scivolato lungo una scarpata per circa 200 metri. L’allarme è stato dato intorno alle 13 da alcuni volontari del Soccorso Alpino Emilia-Romagna, che si trovavano fortunatamente in zona ed hanno assistito all’incidente.

Purtroppo il forte vento ha impedito all’elicottero della Polizia di raggiungere direttamente il luogo dell’incidente. I soccorritori del SAER hanno quindi dovuto raggiungere con gli sci il ferito, prestare i primi soccorsi e imbarellarlo per trasportarlo a valle.

Il malcapitato risulta politraumatizzatao, ma cosciente e dunque per fortuna non in pericolo di vita. E’ stato imbarellato dai volontari del SAER. Raggiunto Succiso sarà trasportato in ospedale.