Ora in onda:
____________

La trentaquattresima edizione di Agosto con noi, la festa organizzata dai soci e dalle socie dell’Istituto Ramazzini per sostenere la ricerca indipendente, è purtroppo rinviata all’estate 2021, tuttavia non mancherà anche quest’anno l’occasione di incontrare l’Istituto Ramazzini nell’estate ozzanese. Si chiama infatti “Tre serate con noi” la minirassegna inserita nel cartellone R-Estate Ozzano del Comune di Ozzano dell’Emilia e della Pro Loco.

Appuntamento il 4, il 5 e il 6 agosto dalle 21 nell’Arena spettacoli di piazza Allende (l’area verde dietro al Palazzo della Cultura) con tre serate di musica e scienza, a ingresso gratuito, dirette e condotte da Umberta Conti. Il 4 agosto terranno a battesimo la rassegna il duo Luca Bruno e Toby Man, il cantante Silver, Gianpiero Sterpi e Alessia De Pasquale, il baritono Simone Baldazzi. Il 5 agosto toccherà invece a Paolo Mengoli animare la piazza ozzanese, e con lui ci saranno il duo di armoniche di Gianluca Caselli e Gian Andrea Pasquinelli, la danzatrice di pizzica Annamaria Cetrone, la soprano Elisabetta Tagliati, il pianista Giò Cangemi e i disegni “live”di Mastro Pennello. Infine, la serta del 6 agosto sarà dedicata alla proiezione del film “Vivere, che rischio”, scritto e diretto da Michele Mellara e Alessandro Rossi e dedicato alla vita del professor Cesare Maltoni, oncologo di fama mondiale e fondatore dell’Istituto Ramazzini. Introdurrà la proiezione, assieme ai registi, la dottoressa Angela Fini, direttrice sanitaria del Centro clinico di prevenzione oncologica dell’Istituto Ramazzini.

Per le tre serate i posti sono limitati, pertanto è prevista la prenotazione ai numeri 051/791337 e 051/791315 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30) o via mail all’indirizzo cultura@comune.ozzano.bo.it.

(foto: Silver sul palcoscenico di Agosto con Noi)