Home Appennino Bolognese A Vergato si presenta il piano operativo per la banda ultra-larga

A Vergato si presenta il piano operativo per la banda ultra-larga

La banda ultra-larga arriverà presto a Vergato e sarà resa disponibile a cittadini, imprese e servizi pubblici: mercoledì 14 Dicembre 2016 alle ore 20.30, presso la Sala Consiliare, nella sede Municipale in P.zza Capitani della Montagna 1, sarà presentato nei dettagli il piano operativo previsto da Regione e Comune.

L’incontro è stato organizzato dal Comune di Vergato per illustrare ai cittadini gli sforzi che Lepida, società in house della Regione Emilia-Romagna e dei comuni, sta attuando per portare la banda ultra-larga nel maggior numero di edifici possibili, tramite la fibra ottica.

Dopo un introduzione a cura del primo cittadino vergatese Massimo Gnudi, che ha sempre sottolineato l’importanza delle infrastrutture informatiche per il rilancio economico di Vergato e di tutto l’Appennino bolognese, a spiegare nei dettagli quello che sta accadendo sarà il professor Gianluca Mazzini, direttore generale di Lepida. Le conclusioni saranno poi a carico di Raffaele Donini, Assessore Regionale ai trasporti, reti infrastrutturali materiali e immateriali, programmazione territoriale e agenda digitale della Regione Emilia-Romagna.

La copertura prevista per Vergato per l’anno 2017 prevede una lunghezza di rete di 15,2 km che, come spiega il sindaco Gnudi, offrirà la possibilità di colmare svantaggi infrastrutturali e ridurre il divario che separa il territorio montano da quello cittadino. Gli interventi rientrano in una strategia regionale per la diffusione della banda ultra larga nei prossimi 4 anni identificata da Regione Emilia-Romagna insieme al Governo. In tale direzione sono stati messi a disposizione oltre 255 milioni di euro, di cui 75 milioni su risorse regionali e 180 milioni su risorse nazionali.