Home Appennino Modenese A Pavullo torna “Nati per Leggere”

A Pavullo torna “Nati per Leggere”

Ritorna sabato 21 settembre, a Pavullo, con inizio alle 15,30 l’ormai tradizionale appuntamento con “Nati per Leggere”, giornata di letture ad alta voce proposte dai lettori e dalle lettrici volontarie delle biblioteche di Pavullo, Fanano e Serramazzoni. L’iniziativa, giunta alla 9a edizione, partirà dal Parco Ducale e si sposterà in corteo lungo le vie del centro, accompagnata degli allievi del “Corpo bandistico di Riccò” di Serramazzoni e dalle ballerine della scuola di danza “Le Muse” di Pavullo. Lo scopo principale della festa è quello di rafforzare il messaggio di “Nati per Leggere”, ovvero invogliare i genitori a regalare ai propri figli un po’ del loro tempo leggendo ad alta voce, con un gesto di amore che avrà ricadute positive sul loro benessere. I protagonisti della giornata, sono i lettori volontari che da dieci anni leggono ai bambini nelle biblioteche, negli ambulatori pediatrici e delle vaccinazioni, nei nidi, nei parchi, nelle piazze e nelle strade del Frignano, preparati grazie ai numerosi corsi di formazione attivati dalle Amministrazioni comunali e dal CeDoc, il Centro di Documentazione della Provincia di Modena. L’impegno profuso nel Frignano per la diffusione del progetto, si è concretizzato nell’assegnazione del “Premio Nazionale Nati per Leggere 2013” al pediatra Graziano Zucchi, della Pediatria di gruppo “C’era una volta” di Pavullo e Serramazzoni. Il riconoscimento è stato consegnato durante la Fiera Internazionale del Libro di Torino per: “La tenacia, l’inventiva, la molteplicità degli interventi effettuati su un territorio diversificato e disagevole e per la capacità di coinvolgere i bambini in iniziative di promozione del libro e della lettura”. Da alcuni anni, poi, la festa diffonde anche il progetto “Nati per la musica” e intende richiamare l’attenzione sul programma “Liberaunlibro”. Ai bambini più grandi, così, è chiesto di portare in biblioteca i loro primi libri, ancora in buone condizioni, per regalarli idealmente ai nuovi “Nati per Leggere” e destinarli al prestito negli ambulatori e nei centri che aderiscono al progetto. In caso di maltempo la festa sarà rinviata al 5 ottobre. L’edizione 2013 è organizzata da Sistema Bibliotecario del Frignano, Biblioteca comunale di Pavullo, Comune di Pavullo, Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna – Azienda Unità Sanitaria Locale di Modena, Pediatria di gruppo “C’era una volta”, Comunità Montana del Frignano, Centro di Documentazione della Provincia di Modena, “Corpo bandistico di Riccò” di Serramazzoni e Scuola di danza “Le Muse” di Pavullo.

Info: Biblioteca Comunale “G. Santini”. Tel.: 0536 21213; email: biblio.pavullo@cedoc.mo.it.