Home Cronaca 16 provvedimenti di Foglio di Via Obbligatorio emessi dal questore di Reggio...

16 provvedimenti di Foglio di Via Obbligatorio emessi dal questore di Reggio da inizio pandemia

Emessi dal Questore di Reggio Emilia tre provvedimenti di Foglio di Via Obbligatorio nei confronti di  soggetti rintracciati in provincia da personale dell’Arma dei carabinieri e proposti per la misura di prevenzione in questione.

Si tratta di un trentunenne di Guastalla, rintracciato a Sant’Ilario d’Enza in occasione di un intervento per litigio scaturito a seguito di futili motivi, gravato da numerosi precedenti di polizia e già Avvisato Oralmente; un parmigiano di 20 anni, pluripregiudicato, già sottoposto all’Avviso Orale rintracciato a Novellara in possesso di strumenti atti allo scasso e di un 51enne residente a Bagnolo, pluripregiudicato colto in flagranza di furto in esercizio commerciale a Correggio. Per i tre soggetti sarà inibito il rientro nei comuni di rintraccio per 3 anni.

Dall’inizio dell’emergenza Covid-19, nel marzo scorso, sono stati emessi dal Questore Ferrari sul territorio provinciale 16 provvedimenti di Foglio di Via Obbligatorio per la durata di tre anni: 3 a Poviglio, 3 a Guastalla, 2 a Gattatico, 1 a Cavriago, Rolo, Correggio, San Polo d’Enza, Novellara, Sant’Ilario d’Enza, Quattro Castella e Gualtieri ed il risultato testimonia lo stretto raccordo operativo tra le attività di controllo del territorio in ambito provinciale e l’adozione di misure di prevenzione personali, quali i Fogli di Via Obbligatori.