Home Ambiente Zocca: Hera attiva nuovi servizi per la raccolta differenziata

Zocca: Hera attiva nuovi servizi per la raccolta differenziata

Nel mese di aprile, per i cittadini del comune di Zocca, sono previste novità riguardo alla raccolta differenziata. In particolare saranno attivati due nuovi servizi per gestire alcuni tra i rifiuti più critici per l’ambiente e il decoro urbano: il ritiro gratuito a domicilio e l’integrazione di Zocca nella rete delle stazioni ecologiche dell’Unione Terre di Castelli.

Il servizio di ritiro gratuito a domicilio è riservato alle utenze domestiche ed è dedicato ai rifiuti ingombranti (mobilio, materassi, ecc.) e agli sfalci e potature. Questi rifiuti, infatti, non devono mai essere abbandonati accanto cassonetti, né su suolo pubblico. Per gestirli nel migliore dei modi i cittadini di Zocca potranno semplicemente chiamare il Servizio Clienti Hera al numero gratuito 800.999.500 (da cellulare 199.199.500, numero non gratuito) e fissare l’appuntamento per il ritiro.

Inoltre, le stazioni ecologiche delle Terre di Castelli, già intercomunali, accoglieranno i rifiuti differenziati dei residenti nel Comune di Zocca. Gli otto centri di raccolta dell’Unione (i due attivi a Castelnuovo Rangone e quelli di Castelvetro, Guiglia, Marano s/P, Savignano s/P, Spilamberto e Vignola) saranno così accessibili anche ai cittadini di Zocca, che potranno consegnarvi i rifiuti non conferibili attraverso gli altri servizi.

Questi interventi seguono il percorso di attuazione della pianificazione provinciale e del progetto “Smart Area” dell’Unione Terre di Castelli, per raggiungere gli obiettivi individuati in termini di raccolta differenziata (65%) e riduzione della produzione di rifiuti.