Home Appennino Reggiano Un’altra settimana con moltissime opportunità per rifugiarsi in Appennino

Un’altra settimana con moltissime opportunità per rifugiarsi in Appennino

Continua all’insegna di una grande varietà di iniziative e opportunità l’estate castelnovese, che ha già avuto modo di conquistare centinaia di visitatori e turisti nelle settimane scorse. Moltissimi gli eventi anche questa settimana. Giovedì 29 giugno al centro culturale polivalente, nella Corte Campanini dalle ore 21, sarà presentato il libro “L’Appennino per l’uomo”, racconti e poesie a cura di Carlo Pellacani (Consulta libri&progetti).

Venerdì 30 giugno e sabato 1 luglio in piazza Peretti andrà l’8^ Juli Fest, la festa del gemellaggio con gli amici di Illingen, in entrambe le serate dalle ore 19.

Venerdì 30 giugno, alle 18.30 al Centro sociale Insieme di Via dei Partigiani, l’associazione Una Bottega Diversa, e Goel Bio, in collaborazione con il Comune di Castelnovo e Banca Etica, organizzano l’incontro “Il gusto della Legalità”: dalla Locride storie di arance, limoni, bergamotti coltivati nella bio legalità. All’incontro interverranno Ivan Placanica di Goel Coop Bio e Fabrizio Prandi di Banca Etica, poi ci sarà la possibilità di cenare insieme con le eccellenze enogastronomiche locali. “Scegliere cosa mangiare può essere un atto politico – spiegano gli organizzatori della serata –. Un atto semplice ma molto efficace che può incidere sull’economia di un territorio e sulla diffusione della legalità. Ivan Placanica, referente di Goel Bio, racconterà il lavoro della cooperativa della Locride per promuovere lo sviluppo della cooperazione sociale e l’inserimento di soggetti svantaggiati attraverso la valorizzazione delle tipicità del territorio. Parlerà dell’esperienza delle aziende agricole biologiche riunite in Goel Bio per contrastare più efficacemente la ‘ndrangheta e per affermare la condotta aziendale etica che è garante dell’alta qualità delle produzioni tipiche che il consorzio offre al mercato nazionale: arance, bergamotti, clementine, mandarini, limoni, kiwi e cipolle. Banca Etica è da sempre interessata a porsi come riferimento delle esperienze di impresa sociale e di economia che contribuiscono alla promozione del bene comune e di un modello di società più equa, solidale e sostenibile, di questo testimonierà nella serata Fabrizio Prandi”.

Sabato 1 e domenica 2 luglio è in programma il 3° Raduno Fuoristrada 4×4 “Città di Castelnovo ne’ Monti”, con punto di ritrovo in piazza Martiri della Libertà, sabato dalle ore 17, domenica dalle 7 alle 11, a cura di Team Reggio Fuori Strada in collaborazione con Antico Bar Magnani (Info: www.trfuoristrada.altervista.org)

Sempre sabato 1° luglio approda a Castelnovo il progetto di Land art che coinvolge tre Comuni, Casina, Castelnovo e Ventasso, Land(e)scape: è in programma l’inaugurazione dell’installazione castelnovese con una camminata tra il Centro Storico e Monte Castello e una narrazione per bambini. L’appuntamento è in centro storico alle ore 17. Ancora sabato 1° luglio si svolgerà la 37° Rassegna corale castelnovese, con la partecipazione del Coro Bismantova, Compagnia Piccolo Sistina, Coro Voci d’Alpi (GE) e Coro Serenissima (PD). L’evento sarà al Centro culturale polivalente, nella corte Campanini dalle ore 21 (in caso di maltempo oratorio Don Bosco).

Domenica 2 luglio primo appuntamento con il Mercato del Contadino, che proseguirà fino a domenica 27 agosto ogni domenica, dalle ore 9 alla Pietra di Bismantova. Ancora domenica è in programma una gara cinofila per cani da ferma al Lago di Virola, per l’intera giornata.

A Felina giornata di shopping e mercato, dalle 8 alle 14. Bancarelle anche a Castelnovo con il mercatino del riuso, vintage, collezionismo e arte dell’ingegno, dalle ore 8 in piazza Peretti.

Sempre domenica si svolgerà Motori ne’ Monti, Raduno auto e moto d’epoca in piazza Gramsci dalle ore 9.