Home Appennino Modenese Ululati nella notte. Escursione sulle tracce del lupo e wolf howling

Ululati nella notte. Escursione sulle tracce del lupo e wolf howling

LupoLaViaDeiMonti«La cosa più affascinante, il momento in cui veramente ti senti in contatto con il lupo, non è quando lo vedi, ma quando lo senti ululare». È in programma sabato 28 maggio nell’alto Appennino tosco-emiliano, promossa dal gruppo trekking La via dei monti, un’escursione guidata sulle tracce del predatore per eccellenza: il lupo. Guide ambientali escursionistiche, nonché ricercatori esperti di lupi, condurranno i camminatori all’interno dei boschi dell’Appennino, raccontando i segreti e le abitudine di questo predatore sul quale spesso circolano leggende e paure, il più delle volte infondate.

Durante l’escursione verrà anche svolta una dimostrazione pratica della tecnica del wolf howling, o ululato indotto. Si tratta di una tecnica utilizzata proprio dai ricercatori per studiare la presenza del lupo in montagna, capire dove stanziano i branchi nonché avere informazioni su eventuali cucciolate nelle vicinanze. Gli esperti, attraverso strumentazione apposita, riprodurranno sabato l’ululato di un lupo, inducendo in questo modo negli esemplari presenti nelle vicinanze una risposta reale. Se nel raggio di qualche chilometro, nascosto nel bosco, ci sarà qualche lupo, è quindi possibile che possa rispondere all’ululato artificiale, segnalando allo ‘sconosciuto’ la sua presenza, per avvertire che quel territorio è già occupato. Ovviamente per il gruppo di persone non c’è alcun pericolo: l’eventuale risposta all’ululato indotto non comporta alcun avvicinamento da parte degli animali. «Spesso la gente mi domanda se ho mai visto un lupo – racconta Davide Pagliai, guida ed esperto -. Io rispondo di sì. Ma la cosa più affascinante, il momento in cui veramente ti senti in contatto con il lupo, non è quando lo vedi, ma quando lo senti ululare. O ancor più quando lo convinci a rispondere a un tuo ululato».

L’escursione sarà effettuata nei boschi dell’Appennino, nei dintorni del comune di Pievepelago. L’appuntamento è per sabato 28 maggio alle ore 20,30 presso l’Ufficio informazioni turistiche di Pievepelago, in piazza Vittorio Veneto. Per informazioni e prenotazioni +39 371 1842531, www.laviadeimonti.com, info@laviadeimonti.com.

L’escursione guidata sulle tracce del lupo in programma sabato, così come tutte le camminate in programma questa estate in Appennino promosse dal gruppo trekking La via dei monti, sono organizzate con il patrocinio dei Comuni di Abetone, Fanano, Fiumalbo, Frassinoro, Montecreto, Pievepelago, Riolunato, Serramazzoni, Sestola, Parco del Frignano e consorzio Valli del Cimone.