Home Appennino Modenese Studenti del Cavazzi-Sorbelli ospiti alla Maker Faire di Roma

Studenti del Cavazzi-Sorbelli ospiti alla Maker Faire di Roma

foto5_Dal 14 al 16 Ottobre si è svolta a Roma la quarta edizione della Maker Faire: evento internazionale che conta ogni anno migliaia di visitatori di tutte le età, dal principiante all’ ingegnere. Basata sull’innovazione e sulla cultura del “fai da te”, la Makers Faire unisce scienza, fantascienza, tecnologia, divertimento e business.

Quattro studenti della sezione scientifica del Liceo Cavazzi-Sorbelli di Pavullo sono stati selezionati per partecipare con il progetto Save – lampada fotovoltaica a concentrazione solare, realizzato all’interno del progetto europeo Erasmus+ MoM- Matters of matter (www.mattersofmatter.eu) incentrato su nuove tecnologie e materiali innovativi di cui l’IIS Cavazzi è capofila.

I ragazzi hanno ideato e realizzato una lampada che utilizza una lastra acrilica fluorescente per concentrare la luce solare su celle fotovoltaiche e caricare una batteria che, a sua volta, alimenta una striscia led. La batteria della lampada si ricarica quindi durante il giorno, mentre durante la notte, attraverso un servomotore controllato da Arduino, le celle fotovoltaiche vengono scambiate con i led, i quali diffondono la luce attraverso la lastra concentrandola ai bordi con un bellissimo effetto di design. Il dispositivo può anche essere utilizzato semplicemente come caricabatterie ad energia solare.

Gli studenti hanno avuto la possibilità di confrontarsi con universitari, imprenditori, esperti  e semplici appassionati che hanno mostrato grande interesse sia verso il materiale (sconosciuto ai più) che verso il progetto ecosostenibile realizzato dai ragazzi.