Home Appennino Modenese Stato d’emergenza, Negro (PD): “Bene il Governo, ora anche i fondi”

Stato d’emergenza, Negro (PD): “Bene il Governo, ora anche i fondi”

Dopo l’incontro tra il premier Letta e il presidente della Regione Errani, il Governo si è impegnato a valutare la dichiarazione dello stato di emergenza per i danni subiti dai nostri territori in conseguenza del maltempo prima, e delle trombe d’aria poi. “Terremo alta l’attenzione – dichiara il segretario provinciale del Pd Paolo Negro – affinché a questa apertura positiva seguano scelte coerenti, ovvero lo stanziamento di fondi per realizzare interventi non procrastinabili”.

Al contrario di quanto accaduto con l’Esecutivo Monti che aveva negato questa possibilità, il nuovo Governo guidato da Enrico Letta si è dichiarato disponibile a valutare la richiesta dello stato di emergenza per i danni che i territori della nostra regione hanno subito prima con il maltempo delle scorse settimane e poi, solo venerdì scorso, con le trombe d’aria che hanno spazzato il modenese e il bolognese. “L’atteggiamento del Governo – dice il segretario provinciale del Pd Paolo Negro – ci sembra finalmente quello giusto, consapevole dei gravi danni che le nostre aree hanno subito in conseguenza di un’ondata di fenomeni atmosferici del tutto anomali. E’ importante però che alle parole seguano scelte e fatti coerenti e, nel nostro caso, questo significa l’adozione del decreto che stanzia le risorse necessarie per riparare i danni subiti da infrastrutture pubbliche, edifici privati, strutture agricole e produttive. Come Pd provinciale, – conclude Paolo Negro- con i nostri parlamentari, a fianco degli enti locali e del presidente della Regione Vasco Errani, manterremo alta l’attenzione affinché, in tempi brevi, possano essere reperiti i fondi necessari per realizzare interventi non procrastinabili”.