Home Appennino Modenese Settimana alla scoperta delle Valli del Cimone: ciclo di escursioni guidate in...

Settimana alla scoperta delle Valli del Cimone: ciclo di escursioni guidate in Appennino

Cimone-albaUn ciclo di escursioni dedicate alla scoperta delle meravigliose Valli del Cimone, con un trekking diverso ogni giorno della settimana per visitare angoli insoliti e ancora inediti, come cascate selvagge e borghi abbandonati, per finire domenica con la classica salita verso il Cimone, ma all’alba.

Martedì 19 luglio, nell’ambito del tour dei borghi abbandonati dell’Appennino, è in programma il ‘Trekking della Marina’, un’escursioni guidata tra i paesi fantasma che ancora sopravvivono in montagna. Il trekking parte dalla Polle, stazione sciistica di Riolunato, e porta all’antico borgo della Marina, a Montecreto, abitato già prima dei Romani. Tra le peculiarità visitate il lago di Rovinella, abitato da tritoni, e il monte Cervarola con i suoi pittoreschi strati di arenarie. Il ritrovo è alle ore 9 a Riolunato, piazza dell’Esperanto.

Martedì 20 luglio, nell’ambito della settimana dedicata alla scoperta delle Valli del Cimone, è in programma un’affascinante escursione ad anello lungo la via dei Monti a Montecreto, fino al monte Cervarola. Il rientro prevede il passaggio dalla rocca di Roncoscaglia, nel territorio di Sestola. Ritrovo alle ore 9 a Montecreto, nel piazzale dello Stellaro.

Giovedì 21 luglio l’iniziativa in calendario unisce natura e benessere. È in programma infatti un’escursione lungo la storica via Vandelli e al monte Cantiere, nel comune di Lama Mocogno. E per chi desidera, si può concludere la camminata con un percorso idroterapico al Centro Benessere La Sorgente di Barigazzo, tra bagni idromassaggio nel mirtillo e nel fieno. Ritrovo ore 9.15 a Pievepelago, in piazza Vittorio Veneto.

Venerdì 22 luglio, invece, l’escursione abbraccia il territorio di Fanano, con un trekking guidato sempre alla scoperta delle Valli del Cimone. La camminata tocca corsi d’acqua, castagneti e borghi abbandonati – in particolare il meraviglioso borgo delle Caselle – tra Fellicarolo e Ospitale. Il ritrovo è alle ore 9 presso il centro visita Due Ponti.

Sabato 23 luglio torna a grande richiesta ‘Le cascate del Valdarno’, un trekking in una piccola valle glaciale situata nel territorio di Sant’Annapelago (Pievepelago) che propone la visita di ben 5 cascate naturali in unico giro da 10 chilometri, in uno degli angoli più selvaggi e incontaminati dell’area protetta del Parco del Frignano, abitato da lupi, caprioli e rapaci forestali. Dopo la camminata sarà possibile rinfrescarsi nel Pozzo del Pisano. Al termine merenda presso B&B Boscoverde. Il ritrovo è alle ore 9 in piazza Vittorio Veneto a Pievepelago.

E domenica 24 luglio la settimana delle Valli del Cimone non poteva che concludersi così: con un trekking sulla vetta più alta dell’Emilia Romagna per ammirare il sorgere del sole dal tetto dell’Appennino. Il ritrovo per partecipare al trekking ‘Cimone all’alba’ è alle ore 4,15 presso l’ufficio turistico di Fiumalbo.

Per informazioni sulle escursioni in programma, su orari e costi delle camminate: 3711842531, www.laviadeimonti.com, info@laviadeimonti.com.

Le escursioni guidate sono promosse dal gruppo trekking La via dei monti con il patrocinio dei Comuni di Abetone, Fanano, Fiumalbo, Frassinoro, Montecreto, Pievepelago, Riolunato, Serramazzoni, Sestola, Parco del Frignano e consorzio Valli del Cimone.