Home Appennino Modenese Sabato le “Serramazzoniadi”: la grande festa della “Squola” a Serramazzoni

Sabato le “Serramazzoniadi”: la grande festa della “Squola” a Serramazzoni

Si svolgeranno sabato 27 maggio le “Serramazzoniadi”, la festa della “squola”, giunta alla sua 3° edizione, organizzata e promossa dal Comitato Genitori di Serramazzoni, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo e il Comune di Serramazzoni. Per l’intera giornata nel Centro Pineta di Serra si sfideranno tra giochi e gare sportive gli alunni dei plessi scolastici dell’Istituto Comprensivo.

Mentre per i più piccoli 0-5 anni sarà allestito un laboratorio ludico-ricreativo. La manifestazione vedrà il coinvolgimento e la collaborazione in forma volontaria di tantissimi genitori e delle associazioni sportive locali che realizzeranno e seguiranno con i propri operatori le “stazioni gioco” o che collaboreranno in altra forma: Esploraria Parco Avventura di Serramazzoni, ASD Faeto 1000 Multisport, ASD ciclistica Serramazzoni, ASD settore giovanile Serramazzoni, ASD Scuola di Pallavolo Serramazzoni, ASD Nishyiama Karate Club, CSI, GSCR Pazzano, Gruppo Alpini di Monfestino, AVAP, Associazione Italiana Celiachia (AIC). Quest’anno l’evento vedrà la speciale partecipazione dei Campioni del Mondo di trottola messicani. Tantissime le attività e i premi, novità di quest’anno il gioco del ruzzolone e della piastrella riconosciuti dalla Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali. Il torneo di trottola aperto a tutti i ragazzi dai 12 anni in poi, previsto alle ore 16.00, mette  in palio un soggiorno estivo del valore di 400 euro; al mattino durante le gare dei ragazzi delle scuola media G.Cavani saranno assegnati due soggiorni estivi del valore di 400 euro, al pomeriggio due biciclette mountain bike per gli alunni delle elementari, i premi sono offerti da Parco Avventura Esploraria di Serramazzoni in collaborazione con Trompos Cometa. E ancora sfide e gare all’insegna dello sport e del sano divertimento, con l’assegnazione del premio al ragazzo e ragazza più veloce della Scuola, in gara al mattino e seguiti dal Prof. di educazione fisica Ferrarini,  a fine giornata poi verrà premiato il vincitore delle “Serramazzoniadi 2017”, in palio la scultura creata dall’artista Valter Giovannini. Il programma della festa inoltre prevede musica e intrattenimento fino a tarda sera con DJ Ans di RB, in collaborazione con Dj Max e uno speciale “Live” alle 17.00 a cura della Scuola di Musica Bruno Serri. A seguire lo spettacolo “Circusbadando”, teatro per bambini di Paco Paquito e Celestina. Un punto informativo sarà inoltre allestito, grazie alla collaborazione offerta di Ausl Modena-Distretto Sanitario di Pavullo, per “la promozione di  stili di vita sani”(progetto di Comunità Comune di Serramazzoni), gli operatori forniranno informazioni e materiali, anche sul Fascicolo Sanitario Elettronico. Prevista inoltre la distribuzione gratuita di frutta di stagione, “la mela della salute”, offerta dagli sponsor del progetto (Conad Serramazzoni, Fini, Centro Frutta, Scorcioni Claudio Alimentari, Ecu la Fonte, Giberti Dino ). Saranno poi allestiti stand gastronomici (anche Gluten Free) e bar aperto fino a sera. “Voglio ringraziare tutti coloro che hanno collaborato – commenta il Presidente del Comitato Genitori Silvia Scelsi- genitori, associazioni, Comune e  Scuola- la festa vuole essere un’occasione di incontro e conoscenza tra le scuole del territorio, insegnanti, famiglie e ragazzi, in un’ottica di progettazione comune, continuità e senso di appartenenza.  La manifestazione è aperta a tutti”.