Home Appennino Modenese Ripresi i lavori Hera di rinnovo della rete idrica a Montegibbio

Ripresi i lavori Hera di rinnovo della rete idrica a Montegibbio

heraA Montegibbio, Hera ha iniziato i lavori di completamento di un importante intervento sulla rete idrica, per il quale la multiutility ha previsto un investimento di circa 170.000 euro.
Si tratta del rinnovo che, partendo dal serbatoio di Cà del Chierico, si sviluppa percorrendo la Strada Provinciale n° 20 di San Pellegrinetto, nel tratto compreso tra il Km. 4.369 e il Km. 5.442 (via Montegibbio), fino al civico 165, nei pressi di via Ominano.
I lavori, di cui un primo stralcio è stato effettuato tra novembre e dicembre, prevedono la posa complessiva di 1.300 metri di nuova condotta in acciaio di 15 cm, che garantirà portata più ampia e un miglioramento ulteriore del servizio. Il diametro maggiore della nuova condotta permetterà, inoltre, di potenziare l’interconnessione già esistente tra l’acquedotto di Sassuolo e quello di Serramazzoni.
Il progetto è stato seguito da un geologo, data la particolare natura del terreno in cui si svolgono i lavori che è tendente agli smottamenti. Per questo motivo le condotte sono in acciaio, materiale particolarmente resistente, e si utilizzano giunti capaci di espandersi in caso di cedimenti del terreno, così da evitare rotture e garantire continuità nell’approvvigionamento.
Per consentire lo svolgimento dei lavori attualmente in corso, che prevedono la posa degli ultimi 150 metri della nuova tubatura e il rinnovo degli allacciamenti alla rete, sono state necessarie modifiche alla viabilità: è stato, infatti, istituito un senso unico alternato gestito da un impianto semaforico.
L’intervento dovrebbe concludersi a fine aprile e comporterà interruzioni programmate del servizio, di cui gli utenti saranno via via avvisati.