Home Appennino Reggiano Più di 32 mila euro per le zone terremotate, frutto della grande...

Più di 32 mila euro per le zone terremotate, frutto della grande solidarietà dell’Appennino

Quando nell’agosto scorso l’Unione dei Comuni dell’Appennino attivò una raccolta fondi solidale verso le zone del centro Italia colpite dal terremoto, era impossibile immaginare che quella emergenza si sarebbe protratta in un modo così drammatico ben al di là delle esigenze di ricostruzione, con le ulteriori scosse nel mese di ottobre, e fino ai giorni scorsi con nuovi terremoti, l’emergenza neve, la tragedia dell’Hotel Rigopiano. Ora arriva il momento di consegnare il frutto della prima azione di raccolta dei fondi attivata sull’apposito conto corrente che era stato aperto dall’Unione.

“Ancora una volta – afferma il Sindaco di Castelnovo e Presidente dell’Unione, Enrico Bini – la comunità dell’Appennino ha dimostrato una grandissima generosità: la raccolta fondi ha fruttato sul territorio dell’Unione ben 32 mila 873 euro, una cifra che supera quella raccolta in altre zone della provincia ben più popolose. Questo importo andrà a contribuire alla ricostruzione della scuola di Montegallo (AP), un progetto individuato dalla Provincia di Reggio Emilia che sta già muovendo passi importanti. Ringrazio di cuore tutti i cittadini, le associazioni, le parrocchie che hanno collaborato a questo straordinario risultato. Ora il conto corrente resterà aperto per chi vorrà effettuare altre donazioni, visti anche i nuovi flagelli che hanno martoriato il territorio del centro Italia che ha bisogno di tutto l’aiuto possibile per riuscire a ripartire”.

Restano dunque validi gli estremi per chi voglia effettuare una donazione: conto pro terremotati Unione Montana dei Comuni dell’Appennino Reggiano, coordinate IBAN: IT81-P-05034-66280-000000111111.