» Appennino Modenese - Notizie - Sanità

Pavullo: nessuna riduzione in Pediatria. Il progetto di sviluppo dell’Ospedale va avanti come previsto

Nulla cambia nell’organizzazione del servizio di Pediatria garantito all’Ospedale di Pavullo. Nessun cambiamento sarà attuato, in quanto sono state prontamente reperite le risorse di personale necessarie per mantenere l’attuale assetto in termini di funzioni e presenze degli specialisti pediatri presso l’Ospedale.

Il progetto di rimodulazione, approntato come soluzione tampone da adottare in condizioni di possibile e transitoria mancanza di copertura di due pronte disponibilità pediatriche, non è mai stato avviato ed è stato annullato.

Prosegue invece la realizzazione del progetto di sviluppo con il potenziamento delle attività di chirurgia. Sono già oltre 60, al 31 gennaio, gli interventi in più effettuati a Pavullo da quando è iniziato il progetto di collaborazione con l’équipe chirurgica dell’Ospedale di Sassuolo (novembre 2017). Una collaborazione che permette la riduzione delle liste d’attesa per gli interventi chirurgici sul territorio e un utilizzo delle risorse sempre più efficiente, resa possibile anche dal nuovo personale assunto per Pavullo, in particolare 1 ortopedico, che ha preso servizio il 1° febbraio, 4 infermieri di sala operatoria e 1 operatore socio-sanitario assunti in gennaio.

Tutto secondo i tempi stabiliti dal progetto sanitario di riqualificazione dell’ospedale, che prevede ancora l’arrivo – entro un mese – di 1 medico anestesista in più.

 


Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS ·
• 32 query in 0,260 secondi •