Home Appennino Reggiano Il 2 giugno a Casina una giornata di giochi, sport e di...

Il 2 giugno a Casina una giornata di giochi, sport e di conoscenza delle associazioni di volontariato

Anche quest’anno il 2 giugno, Festa della Repubblica, a Casina sarà all’insegna dello svago e del divertimento. Un intero pomeriggio, dalle 14.30 alle 19.30, da trascorrere tra giochi, sfide e occasioni per imparare, destinati a grandi e piccini. In Piazza IV Novembre e in Via Roma i più piccoli avranno l’opportunità di conoscere più da vicino la Croce Rossa e le Forze che in Italia concorrono al soccorso pubblico; potranno inoltre apprendere alcune regole del pronto soccorso.

Vale la pena poi prendersi il tempo per mettersi alla prova nel torneo a squadre che avrà luogo in Via Caduti della Libertà: si potrà scegliere tra tanti sport, quali pallavolo, pallacanestro, calcio, ping-pong e carambolino.

E perché non cimentarsi, magari, nel tiro con l’arco? Nella zona del Peep si ritornerà persino alla tradizione grazie ai Grilli, tricicli a pedale realizzati dalla famiglia Battilani di Groppo di Vetto. Ci si potrà cimentare nei giochi di una volta, proprio quelli che illuminavano le giornate dei nostri nonni. Sarà possibile appassionarsi al rugby grazie alla dimostrazione che verrà offerta di questa disciplina, magari mentre i bambini si divertiranno a pedalare nel percorso ciclistico predisposto proprio per loro.

Durante la manifestazione verranno inoltre consegnate la Borsa di studio “Mauro Fiorini” per meriti sciistici e la Borsa di studio “Sportiva-mente”.

Il ricco programma del 2 giugno vede il Comune di Casina collaborare con lo Sport Club Casina, l’Associazione culturale Effetto Notte, i commercianti di Casina, l’Oratorio parrocchiale Don Bosco, il Real Casina, la Sezione locale della Croce Rossa Italiana, la squadra casinese della Protezione civile, i Lupi dell’Appennino reggiano, i Carabinieri, la Polizia municipale della Val Tassobbio, la Polizia stradale e i Falchi di Matilde.