Home Appennino Reggiano “Behind food sustainability. Il cibo e l’ambiente” la mostra di Unesco ospitata...

“Behind food sustainability. Il cibo e l’ambiente” la mostra di Unesco ospitata a Ligonchio

Si chiama “Behind food sustainability. Il cibo e l’ambiente” la mostra di Unesco (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura) ospitata nell’Atelier “Di onda in onda” (Ventasso, Reggio Emilia), aperta al pubblico tutti i giorni dal 5 al 20 agosto (escluso il lunedì) dalle ore 15.30 alle ore 18.30. 

La mostra è stata realizzata in occasione di Milano Expo 2015 per valorizzare le esperienze provenienti dalla rete delle designazioni Unesco – i siti del patrimonio mondiale, le riserve di biosfera e gli elementi del patrimonio culturale immateriale – reinterpretate come modelli di sostenibilità alimentare, dai quali trarre ispirazione per un futuro sostenibile. La mostra presenta inoltre una sezione dedicata all’Area MaB dell’Appennino Tosco Emiliano che approfondisce alcuni temi specifici: ‘Un patrimonio dalla storia, un futuro da costruire L’Appennino Tosco-Emiliano Riserva Mab Unesco’; ‘Intreccio di diversità biologiche e culturali. Nell’equilibrio tra uomo e natura il segreto per affrontare i rischi dell’omologazione’; ‘Frontiera climatica, terra di passaggio, incanto di paesaggi tra Europa e Mediterraneo, tra pianura padana e mare, un caleidoscopio della natura’; ‘Riserva delle sorgenti’, energia per la vita Preservare e gestire l’acqua, risorsa primaria’; ‘Coltivare l’Appennino, contribuire ad una sfida globale Dall’adattamento al territorio produzioni di qualità in armonia con l’ambiente’; Coltivare l’Appennino, sviluppare l’economia locale L’agroalimentare presidio del territorio, fattore di identità collettiva e di coesione sociale’; ‘Azione e responsabilità condivisa fanno la differenza Pensare al mondo per agire efficacemente sul proprio territorio’.

L’iniziativa è organizzata, oltre che dall’Unesco, dal Comune di Ventasso, Parco Nazionale dell’Appennino tosco emiliano.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Cooperativa Il Ginepro al numero 3316149145.