Home Appennino Modenese Bambino di quattro anni rimane lievemente ferito nel Parco Avventura. Recuperato dal...

Bambino di quattro anni rimane lievemente ferito nel Parco Avventura. Recuperato dal SAER e trasportato all’ambulanza.

Intorno alle ore 16.00, mentre una squadra del Soccorso Alpino era già operativa sull’incidente di Pian del Falco, la Centrale Operativa del 118 ha attivato un’altra squadra del SAER per un bimbo di quattro anni infortunatosi nel parco avventura in località Lago della Ninfa, sempre nel comune di Sestola. Il bambino, residente nella bassa modenese, si trovava sul trenino-monorotaia insieme al padre; per cause ancora da chiarire, il mezzo ha frenato bruscamente e il bimbo ha urtato contro le protezioni. Impaurito , riferiva dolore allo sterno, ed i genitori hanno chiamato i soccorsi. Giunti sul posto, i tecnici della Monte Cimone hanno trasportato in barella il piccolo fino all’ambulanza, dove è stato visitato dal personale sanitario dell’AVAP di Sestola. Fortunatamente, per il bimbo si è trattato di un trauma di lieve entità e tanto spavento, ma non è dovuto ricorrere a cure o controlli ospedalieri.