Home Appennino Modenese A Guiglia finiti i lavori sulla frana della SP 26

A Guiglia finiti i lavori sulla frana della SP 26

GuigliaSP26-frana-SamoneA Guiglia sono terminati oggi, venerdì 22 marzo, i lavori della Provincia per il ripristino della sede stradale della provinciale 26 di Samone, in un tratto vicino all’incrocio con la provinciale 623 del passo Brasa dove nei giorni scorsi uno smottamento aveva parzialmente danneggiato la carreggiata. Con una spesa di circa 30 mila euro la strada è stata ampliata verso monte allo scopo di continuare a garantire una circolazione regolare.

La provinciale 26 è interessata da altre due frane in altrettanti tratti, nei pressi della frazione di Samone, dove attualmente si circola a senso unico alternato a causa del restringimento della carreggiata.

I tecnici provinciali stanno eseguendo i rilievi geologici in vista di un prossimo intervento di ripristino.

Per quanto riguarda la situazione del fiume Secchia, la piena è completamente rientrata e la Provincia ha riaperto, nella mattina di venerdì 22 marzo, il ponte Motta a Cavezzo sulla provinciale 468.